La sanificazione degli ambienti di lavoro è un obbligo legislativo, oltre che una forma di rispetto e tutela per la salute di lavoratori, collaboratori, fornitori e clienti, che tutti noi dovremo mettere in pratica ancora per un bel po’ di tempo, fino a che sarà debellato completamente il virus che ci ha cambiato la vita.

Proprio per questo, è stato attivato un contributo che permette un credito d’imposta per le aziende che nel 2020 sostengono spese per la sanificazione degli ambienti e degli strumenti di lavoro e per l’acquisto di dispositivi di protezione.

Le sanificazioni devono essere documentate dalla certificazione redatta da operatori professionisti in base ai protocolli di regolamentazione.

I costi devono riguardare l’acquisto di dispositivi di protezione individuali, come mascherine, visiere, pannelli, termoscanner, detergenti.

Il credito d’imposta è del 60%, fino a un massimo di 60.000 euro, ottenibile anche in un’unica soluzione.


Per sapere come accedere al Bonus Sanificazione compila il modulo sottostante.

Siamo a tua disposizione per aiutarti a cogliere questa e altre opportunità.

Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Città*
Azienda*
Motivo di contatto / note:

Presa visione dell'Informativa Privacy acconsento al trattamento dei dati personali