Prima consulenza gratuita           lun-ven  /  08.30-18.30

La Regione Liguria mette a disposizione delle imprese un contributo a fondo perduto del 60% per acquisto dispositivi, spese sanificazione, strumenti per aumento sicurezza in relazione all’emergenza Covid-19.

Ogni impresa può ottenere un’agevolazione massima di 15.000 €.
Il totale dei fondi disponibili è 10 milioni di euro.

Possono beneficiare dell’agevolazione piccole e medie imprese dei settori industriale, commercio e servizi (esclusi alcuni codici Ateco), con sede operativa in Liguria.

Sono agevolabili gli investimenti effettuati a partire dal 23 febbraio 2020 e finalizzati al contenimento e al contrasto del Covid-19.
Rientrano le seguenti spese, da sostenersi entro 12 mesi dalla data di ammissione al contributo:

  • acquisto di dispositivi di protezione individuale per la salute e la sicurezza (es. guanti, occhiali, maschere facciali, visiere, tute, cuffie, camici);
  • interventi di igienizzazione e sanificazione degli ambienti di lavoro;
  • opere edili e impiantistiche nonché acquisto di dispositivi, sistemi di controllo, hardware, software e licenze, materiali, strumenti, attrezzature, e impianti atti a garantire il rispetto delle misure di sicurezza e di distanziamento sociale nei luoghi di lavoro;
  • consulenze su misure idonee a garantire la salute e la sicurezza dei lavoratori, nella misura massima del 10% del totale dell’intervento ammissibile;
  • costi dell’eventuale fideiussione per l’erogazione dell’anticipazione del contributo.

Le domande per l’agevolazione potranno essere presentate dal 26 al 29 maggio


Ho diritto a questo contributo?
Come si presentano le domande?
Come vengono erogata i fondi?
Quali sono i termini?


Per conoscere le altre risposte
contattaci al Numero Verde 800 942424

Siamo a tua disposizione per aiutarti a cogliere questa e altre opportunità.