pubblicità manchette il sole 24 ore

Attivare narrazioni visive del dispositivo più potente che esiste in natura –il nostro cervello-, serve per farlo pensare. Pensando si emoziona ed emozionandosi con tutto il corpo fissa i ricordi. E’ per questo che, per una società di consulenza come la nostra, leader del mercato, è fondamentale veicolare un’immagine forte e positiva al target di riferimento, individuato nei lettori del quotidiano. La pubblicità serve a farsi ricordare.

Fino al 31 agosto 2019 siamo tutti i giorni sulla prima pagina del Sole 24 Ore con la nuova pubblicità. E proprio perché “immaginare” significa “in me mago agere”, cioè “in me agisce il divino”, è importante farsi ricordare con iniziative cartacee che completano l’intenso battage pubblicitario radiofonico. Infatti tutti i giorni, da 3 anni a questa parte, su Radio 24 si parla di Finservice con sei passaggi pubblicitari giornalieri.